Acer - Alessandro Alberani
2334
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-2334,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-theme-ver-16.3,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_1000,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Acer

Una città che guardi “al noi” e non all’egoismo e all’individualismo


Le case popolari sono una grande conquista della democrazia e un significativo strumento di dignità sociale.

Queste parole possono sembrare teoriche, ma su temi come casa e lavoro si possono costruire politiche amministrative ed è questa la sfida istituzionale.

Da sindacalista sono diventato amministratore pubblico ed è stato un bel cambiamento

Per anni mi sono occupato di lavoro e poi di case popolari, due tematiche centrali nel welfare.
La sfida in Acer è partita dalla riorganizzazione dell’azienda con l’impostazione di un nuovo organigramma che rivedesse funzioni, ruoli e obiettivi. Insieme al mio prezioso vice presidente Marco Bertuzzi, abbiamo lavorato con l’obiettivo di mettere a posto i conti così da salvaguardare l’azienda dal punto di vista finanziario.

 

È stato poi scelto di lavorare in squadra con la realizzazione di tanti focus group, così partendo dalla formazione abbiamo cercato di lavorare per obiettivi, rilanciando la mission sociale dell’azienda attraverso la comunicazione; anche per questa ragione abbiamo realizzato la trasmissione “Abito qui”.
Inoltre, abbiamo realizzato tanti progetti e sviluppato azioni di solidarietà, come il progetto “1000 case per Bologna” voluto e condiviso col Sindaco Merola, che ha poi rilanciato le assegnazioni e i ripristini.
Risultati importanti sono stati raggiunti nella lotta all’illegalità, azzerando le occupazioni abusive e facendo un’azione costante di recupero della morosità.
Costante è stata la battaglia per il rilancio del ruolo dell’ERP – Edilizia Residenziale Pubblica, nel sistema di welfare anche attraverso Federcasa, la federazione nazionale delle aziende Acer.

 

Nell’emergenza Covid 19 si è cercato di mantenere alte l’attività e le funzioni di Acer partendo dalla sicurezza e dalla salute dei lavoratori e degli utenti.

Alcuni interventi

Altri interventi e contributi sono consultabili sul sito ACER

Rassegna stampa e video